Smart Object

La progettazione di una piattaforma integrata di uno Smart Object richiede la caratterizzazione coerente del sistema cyberfisico nel contesto di ambiente globale interattivo tra Things object (IoT) – Device.                                                                                                                                                                                                                                                                                 I Things object, componente degli Smart object, assumono innovative funzionalità e avanzate modalità di interazione per la presenza di una rete internet adattiva (IoT).

In particolare sono oggetti fisici (beacon, sensor, actuators) dotati di capacità di interpretazione elettro-ottica, di elaborazione e di comunicazione, e sono in grado di percepire e di interagire con l’ambiente e con altri oggetti fisici.

La potenza di elaborazione dei Things object abilita diverse modalità di interazione e di comunicazione con il dispositivo embedded associato per controllo remoto, o preelaborazione dello stato(Device).

 

In ogni Device embedded di uno Smart Object è incapsulato il modulo Smart Object Agent (SOAg) che realizza la “smartness” dello Smart Object. SOAg riceve dall’applicazione una o più regole costituite da eventi complessi che scompone e associa ai Thing object costituenti.

Il Device è il componente fondamentale dello Smart Object in quanto, oltre ad essere sede dei SOAg,   ha potenza elaborativa sufficiente e, utilizzando la rete internet  su canali      Wi-Fi GPRS M2M,  può costruire la base tecnologica per il Physical Entity di un cybersistema  potendosi dotare di strumenti di cyber security e di e-learning per la gestione dei alert ad eventi e non solo.

 

In allegato sono riportati le rappresentazioni grafiche di due Smart Object 

La prima  è un oscillometro mems dotato di testa smart in grado di essere  attivato da evento specifico 

La seconda è un plurioscillometro mems [ fino a 157 stazioni ]  dotato di una testa smart in grado di essere attivata da un evento e segnalare lo stato delle 157 terminazioni

Written by Super User
Category: Uncategorised
Hits: 112